Cos’è e come funziona

ADT è un esame prenatale non invasivo eseguibile tra la 10a e la 13a settimana di gravidanza. E’ in grado di evidenziare condizioni di rischio cromosomico del feto prima di procedere all’ eventuale amniocentesi o alla villocentesi.

LEGGI TUTTO >>

Area Scientifica

ADT è un Duo Test avanzato ottenuto utilizzando tutti i “soft-markers”
ecografici più robusti descritti in letteratura più altri 2 marcatori
biochimici. Rispetto al Duo Test classico, la sensibilità sale da 87,10%
a 98,76% mentre la specificità sale da 95,50% a 99,85%.

LEGGI TUTTO >>

IN COSA CONSISTE?

ADT è un’indagine semplice ed affidabile, senza nessun effetto collaterale né pericolo per la gestante o il feto, composta da un esame ecografico (effettuabile dal tuo ginecologo di fiducia) e da un prelievo del sangue (effettuabile presso un laboratorio analisi) che, combinati insieme, determinano il rischio specifico per le 4 principali aneuploidie fetali.